15 Feb 2018

come comportarsi nel caso una palma sia stata infestata dal punteruolo rosso?

Settimana scorsa abbiamo conosciuto le caratteristiche e i danni che può provocare il punteruolo rosso delle palme.

C’è modo di prevenire o almeno identificare un infestazione allo stadio iniziale? Quali sono i rimedi per il punteruolo rosso delle palme?

punteruolo-2-1

Prevenzione e profilassi

Dato il lungo periodo in cui le larve restano all’interno della pianta esse risultano difficilmente raggiungibili dai comuni antiparassitari.

Appare evidente la necessità di impedire preventivamente l’ingresso delle larve e soprattutto l’esigenza di prestare la massima attenzione per individuare precocemente il momento dei loro primi insediamenti.

Infatti, gli interventi di difesa possono sortire qualche risultato solo se attuati con tempestività.

Per prevenire le infestazioni è necessario mantenere le piante nelle migliori condizioni vegetazionali, adottando tutti gli accorgimenti tecnici che permettano di evitare o limitare l’insediamento iniziale del parassita.

Gli interventi di profilassi generale a cui devono attenersi tutti i proprietari di piante di palme sono così individuabili:

  • accurate ispezioni periodiche su tutte le piante suscettibili di attacco da parte del coleottero in questione;
  • impiego di trappole innescate con feromone di aggregazione per il monitoraggio degli adulti;
  • accurata potatura delle vecchie foglie e delle infiorescenze secche, eliminazione delle guaine fogliare, dei residui organici, ecc.;
  • bruciatura dei residui della potatura;
  • evitare i tagli delle foglie verdi o, se indispensabili, effettuarli nel periodo invernale operando un taglio “alto” cioè  conservando un metro di moncone della foglia che potrà essere asportata successivamente quando secca;
  • copertura e disinfezione delle ferite eventualmente presenti o procurate nelle operazioni di trasporto e/o potatura con
  • mastici, paste insetticide.

Rimedi per il punteruolo rosso delle palme

LOTTA CHIMICA

I prodotti autorizzati nei giardini privati sono esclusivamente quelli contrassegnati dalla dizione PPO (Prodotti per Piante Ornamentali). I principi attivi afferenti a tale categoria sono, principalmente, prodotti che agiscono per contatto ed ingestione quindi possono esercitare solo un effetto a carico dell’insetto quando si trova fuori dalla palma (adulti in fase di deposizione, uova appena deposte, pupari che fuoriescono totalmente o in parte).

In caso di infestazione in vivai o aree pubbliche dovranno essere adoperati i prodotti consentiti dalla vigente normativa per tali impieghi.

ABBATTIMENTO

Le operazioni di abbattimento delle piante morte o compromesse per la presenza di R. ferrugineus devono avvenire secondo modalità atte a ridurre i rischi di diffusione del punteruolo.

Maggiori informazioni sulle modalità di abbattimento e sulla procedura da attuare sono a disposizione presso gli uffici comunali preposti.

punteruolo rosso palma

Conclusioni

Si tratta sicuramente di un infestante potenzialmente distruttivo e pericoloso. La poca esperienza diffusa rende l’identificazione e la lotta ancora molto difficile.

Si raccomanda pertanto di informare il Servizio Fitosanitario Regionale della presenza di palme con sintomatologia sospetta per avere la consulenza e assistenza opportuna.

[Voti: 18    Media Voto: 3.7/5]